Top 10 🥇 I migliori Cellulari Per Anziani del 2021

Opzioni Considerate: 40
Paese: IT Flag Italia
Ultimo aggiornamento: aprile 2021
Criteri per la classificazione: Rapporto qualità-prezzo, Recensioni clienti, Popolarità, Affidabilità del brand

L’avanzare della tecnologia mobile e l’ingresso in un’era ha rischiato di tagliare fuori alcune generazioni che sono nate negli anni in cui il Wi-Fi e il touch screen erano ancora lontani miraggi e che ora potrebbero trovare difficile adeguarsi a questo tipo di progresso. All’interno di quest’ottica, un anziano che necessita fondamentalmente di un dispositivo che gli permetta di telefonare ad amici e parenti, magari in caso di emergenza o necessità,  potrebbe risultare penalizzato dall’usabilità dei device più tecnologici. Ecco perché si parla tanto di telefonia per anziani, e perché questi hanno una rilevanza da non sottovalutare.

Conclusioni

Pro

Contro

In merito a ReviewFinder
Cerchiamo i tuoi prodotti per te - la ricerca di prodotti e la lettura di recensioni sono il fulcro costante del nostro lavoro. Non disponiamo di nessun "algoritmo speciale" - il nostro team decide manualmente quali prodotti sono i migliori sul mercato, attraverso le recensioni di ognuno di questi. Guadagniamo solo se acquisti un prodotto attraverso i nostri link, e siamo determinati a ad assisterti per farti ottenere sempre il miglior acquisto possibile.
Reviewfinder è un sito supportato dalle visite. Quando acquisti attraverso i nostri link otteniamo una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Titoli, immagini, prezzi e bullet point dei prodotti provengono da amazon.
Tabella: I migliori cellulari per anziani
Classifica cellulari per anziani
1 TTfone
Descrizione: Una grande tastiera per comporre facilmente I numeri di telefono, caratteri gran... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
2 BRONDI
Descrizione: Cellulare DUAL SIM | Dotato di tasto SOS | Grandi tasti retroilluminati | Batter... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
3 SAIET
Descrizione: Display a colori con caratteri grandi | Tasti parlanti durante la composizione d... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
4 Doro
Descrizione: DISPLAY ESTERNO ED AMPIO SCHERMO: Siete alla ricerca di un cellulare elegante pe... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
5 SwitelTelgo
Descrizione: Suoneria Amplificata / Volume di Ascolto Amplificato / Led di Stato Frontali | B... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
6 Doro
Descrizione: RIVESTIMENTO ANTISCIVOLO: Doro Primo 401 è dotato di schermo da 2" ed è particol... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
7 Doro
Descrizione: DISPLAY ESTERNO ED AMPIO SCHERMO: Siete alla ricerca di un cellulare elegante pe... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
8 TTfone
Descrizione: Tasti grandi per una selezione più semplice, caratteri larghi per una visione pi... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
9 TTfone
Descrizione: Design con Chiusura a Conchiglia - Evita chiamate accidentali quando il telefono... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon
10 Doro
Descrizione: AMPIO SCHERMO E TASTI PARLANTI: Con Doro 6520 sarà facilissimo inviare messaggi,... Mostra altro
Mostra prodotto su amazon

Quali sono le caratteristiche fondamentali cellulare per anziani?

Sono molte le aziende del settore che negli ultimi anni si sono attivate per accontentare questa fascia di mercato realizzando cellulari dotati di caratteristiche che rispondono in maniera specifica alle esigenze degli utenti anziani, soprattutto riducendo le funzioni più difficili e potenziando quelle utili per loro.

In ogni caso, prima di acquistare un cellulare per anziani, è bene prendere in considerazione alcuni parametri fondamentali che possono variare da persona a persona, in modo da compiere un acquisto azzeccato e adatto alle proprie necessità.


Tasti Grandi

L’alta leggibilità è una caratteristica fondamentale per un cellulare pensato per gli anziani che potrebbero avere difficoltà con la vista in presenza di tasti di piccole dimensioni. Per questo è bene scegliere un modello dotato di tastierino numerico abbastanza grande da permettere una lettura immediata.


Tasti chiamata rapida

Per avviare una chiamata velocemente, soprattutto in caso di emergenza, è possibile associare ad ogni tasto il numero di un familiare o di un amico e basterà tenerlo premuto per qualche secondo per avviare una chiamata rapida.


Volume alto

Rispetto ai comuni cellulari e smartphone dotati anch’essi di tasti che regolano il volume, quelli pensati per gli anziani hanno la possibilità di alzare il volume in maniera davvero elevata così da permettere una corretta comunicazione anche a coloro che hanno qualche problema di udito.


Tasto SOS

Presente nella quasi totalità dei cellulari per anziani, permette di effettuare chiamate immediatamente senza bisogno di dover prima sbloccare la tastiera del cellulare.


Blocco tasti

Tutti i cellulari possono essere bloccati per evitare che si effettuino chiamate involontarie mentre ci si muove, ma nel caso degli anziani, soprattutto di notte, può tornare utile avere la possibilità di usare subito il cellulare senza bisogno di sbloccarlo. Per questo motivo, è possibile disattivare il blocco dei tasti per effettuare chiamate senza dover compiere alcuna azione preliminare.


Base di ricarica

A differenza dei comuni cavi USB o dei trasformatori collegati ad una presa per la corrente che possono essere smarriti e confusi, nella maggior parte dei casi i cellulari per anziani possono essere ricaricati appoggiandoli comodamente su una base per la ricarica sempre collegata alla corrente.


Torcia Led

Utile per tutti, ma soprattutto per gli anziani che grazie a questa funzione possono risolvere molte problematiche legate alla loro quotidianità.

Quali sono le tipologie principali?

Come la maggior parte dei cellulari in commercio, anche quelli pensati specificatamente per gli anziani presentano design diversi.


Candybar

Sono i modelli basilari e più tradizionali, in cui lo schermo si trova sopra tastiera e l’accessibilità è facilitata dal fatto che non richiedono particolari prestazioni per essere attivati. Consentono di effettuare una chiamata molto facilmente e in brevissimo tempo permettendo in tal modo di essere utilizzati anche da persone che presentano delle difficoltà motorie o con problemi di coordinazione alle mani.


A Conchiglia

Modello poco indicato per chi ha problemi con i movimenti delle mani perché necessita di essere aperto per poterlo utilizzare visto che è formato da due parti unite da una cerniera,  una per la tastiera e una per lo schermo.  Si tratta, quindi, di un modello destinato ad anziani ancora in possesso delle loro abilità manuali e che gradiscono un cellulare moderno.


Touchscreen

Al contrario di quanto si possa immaginare, in commercio è possibile trovare cellulari per anziani dotati di schermo touch. Si tratta sicuramente di modelli destinati a persone anziane che hanno una certa dimestichezza con gli smartphone.  La loro particolarità sta nel fatto che il display touchscreen è più ampio del comune ed è dotato di un’interfaccia semplice e molto intuitiva.

Quali sono gli altri aspetti da considerare prima dell’acquisto?

Display
La presenza di un display molto grande non è fondamentale come altre caratteristiche più specifiche, come ad esempio la dimensione dei caratteri. Per gli stessi motivi collegati alla qualità della vista dell’anziano, è bene assicurarsi anche che il cellulare a lui destinato sia ben illuminato e che abbia un alto contrasto, caratteristiche che facilitano la lettura dello schermo.


Tastiera
Subito dopo il display, bisogna prendere in considerazione la tastiera che deve essere composta da numeri sufficientemente grandi da essere letti facilmente e ben distanziati tra loro in modo da non essere confusi e rischiare di sbagliare contatto in rubrica durante una chiamata. Alcuni modelli più recenti prevedono anche dei tasti che sono riconoscibili al tatto.

 

Autonomia della batteria
La durata della batteria in un cellulare per anziani è fondamentale considerando, soprattutto, la loro necessità di averlo sempre pronto per effettuare chiamate di emergenza e la relativa, probabile, poca attenzione che riservano al controllo del livello della batteria. Per questo motivo, gli ultimi modelli messi in commercio garantiscono un’autonomia che può raggiungere anche le dieci ore consecutive di conversazione o giornate intere in stand-by. Per quanto riguarda i sistemi di alimentazione, invece, i classici caricatori a filo che possono essere facilmente persi di vista trovano dei validi sostituti nelle più rassicuranti basi per la ricarica che rimangono sempre collegate alla corrente.

Fotocamera e controllo vocale

Sono molti gli utenti anziani che gradiscono la presenza di una fotocamera sul proprio cellulare anche se non è una funzione di primaria importanza. Per questo motivo sono molti i modelli che la prevedono anche se la qualità delle sue prestazioni non è paragonabile a quella degli smartphone di ultima generazione. Per quanto riguarda le videochiamate, per effettuarle è necessario che il cellulare abbia la possibilità di connettersi ad internet.

Meglio un cellulare touch o uno classico?

Solitamente i cellulari pensati per gli anziani sono dotati di tasti grandi e ben visibili così come lo schermo che deve mostrare tutto il necessario. Un display touch screen, invece, potrebbe risultare difficile da maneggiare ed imparare ad usare. Quindi, la soluzione migliore potrebbe essere quella di prediligere un cellulare classico con i tasti per un anziano che non ha mai avuto un cellulare, mentre un modello dotato di touch screen potrebbe essere una novità apprezzata da chi ha già avuto esperienze con dispositivi del genere.

Ci sono cellulari per anziani con WhatsApp?

L’applicazione WhatsApp prevede una connessione ad internet, mentre la maggior parte dei cellulari pensati per gli anziani non dispongono di funzioni smart e non prevedono l’accesso alla rete. Negli ultimi anni, però, sono stati immessi sul mercato alcuni modelli di smartphone adatti a persone anziane che possono anche connettersi ad internet e quindi scaricare applicazioni come WhatsApp o Facebook.

Quale formato di scheda è supportato?

A differenza di altri cellulari con tastiera o degli smartphone, la maggior parte dei cellulari pensati per gli anziani sono dotati di supporto per le normali SIM, ancora in pochi funzionano con le micro-SIM, mentre è davvero difficile trovare un telefonino per anziani del genere che supporti le recenti nano-SIM.

Molti modelli attualmente in commercio sono offrono il supporto dual-SIM, cioè per accogliere in un unico telefono due schede e quindi di due numeri di telefono.

Quanto costa un cellulare per anziani in Italia?

Essendo dei device con caratteristiche tecniche limitate, spesso con forti limitazioni a livello tecnologico e di schermo, il prezzo di questo tipo di cellulari, è piuttosto limitato e si attesta attorno ai 50-100 euro.

Questo sito presenta informazioni acquisite anche attraverso terze parti. Non vengono espressi giudizi a favore o contro i prodotti che sono presentati. I dati contenuti nel sito sono di carattere puramente informativo. Non è possibile garantire la correttezza e la completezza dei dati, quindi non ci si assume la responsabilità per qualsiasi inconveniente che possa scaturire dall'utilizzo di questi dati. I Marchi e i diritti di Copyright appartengono ai propri rispettivi proprietari. Essendo un sito affiliato ad Amazon, guadagna attraverso la pubblicità dei suoi prodotti senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.


© 2021